Come si cura l’Angioma

curare l'angioma

Come si cura l’Angioma

Come si Cura un Angioma?

Molti Angiomi sono piccoli, sono superficiali o magari in zone nascoste. Poiché, come abbiamo visto nella sezione dedicata alla storia naturale dell'angioma, spesso alla fine della fase involutiva regrediscono, spesso non c'è bisogno di trattamento. In questi casi è sufficiente l'osservazione a periodi prefissati (i medici dicono follow-up). Il monitoraggio però è molto importante perché se la situazione si dovesse modificare può essere necessario prendere provvedimenti.

Come si cura l'Angioma quindi?  Ci si serve della terapia medica, del laser e della chirurgia.

I Farmaci per la Cura dell’Angioma

angioma propranololo

La cura dell'Angioma è stata letteralmente rivoluzionata nel 2008. In quell'anno, Christine Laute Labreze a Parigi ha scoperto per caso l'effetto del propranololo sull'Angioma. Il propranololo, un farmaco normalmente usato nell'ipertensione,  è incredibilmente efficace sull'Angioma. È in grado di ridurre le dimensioni, di fermare la crescita dell'Angioma nella fase proliferativa e di schiarirlo.

Come usare il Propranololo

Primo, affinché il propranololo sia del tutto efficace sull'Angioma, va somministrato molto presto. Nei primi mesi.
Secondo, bisogna utilizzare i dosaggi giusti perché abbia un effetto completo. Il dosaggio giusto è dai 2 ai 3 milligrammi per chilo di peso del bimbo.
Terzo, il propranololo va dato ad intervalli precisi. Non si deve essere imprecisi, non ci si deve dimenticare una dose e non si devono sbagliare gli orari. Se i genitori del bimbo con l'Angioma sono poco affidabili o disattenti purtroppo è preferibile rinunciare. Questo perché il propranololo ha effetti collaterali minimi ma può indurre una riduzione dei livelli di zucchero nel sangue (ipoglicemia) che possono provocare crisi epilettiche. Per questo va sempre dato dopo i pasti e non va dato ad esempio se il bimbo ha la febbre.
Infine va tenuto conto che ci sono delle controindicazioni all'uso del propranololo. Per questo è necessario rivolgersi a medici esperti.

Angioma prima del propranololo

Angioma prima del propranololo

Angioma dopo 3 settimane di propranololo

Angioma dopo 20 giorni di propranololo

Angioma dopo 9 mesi di propranololo

Angioma dopo 9 mesi di propranololo

Chiamaci. Ora.
3519900262

Altri farmaci per la Cura dell’Angioma

Come si cura l'Angioma con altre medicine?
Il cortisone è il farmaco che veniva usato più spesso per l'Angioma prima che si scoprisse l'effetto del propranololo.
In effetti il cortisone riesce a rallentare la crescita dell'Angioma ed è ancora utilizzato in qualche caso quando il propranololo è controindicato. A differenza del propranololo però, il cortisone ha seri effetti collaterali quando usato per bocca e quindi va valutato molto bene il bilancio tra rischi e vantaggi del trattamento dell'Angioma con questo farmaco.
Una strategia alternativa è usare il cortisone con iniezioni nell'Angioma, cosa che può essere molto efficace ma deve essere effettuato da medici estremamente esperti per prevenire effetti indesiderabili, come cicatrici evidenti.

Quando usare il Laser per curare l’Angioma

Il Laser è molto utile nella cura dell'Angioma. In particolare si usa il cosiddetto Dye Laser pulsato (PDL, pulsed dye laser). Il laser PDL viene usato molto spesso per la cura degli Angiomi, in particolare per curare l'ulcera o il sanguinamento. Con una sola seduta infatti il Laser PDL riesce a fermare il sanguinamento e a consentire all'ulcera di guarire. Il genitore deve considerare che l'ulcera è estremamente dolorosa e quindi va trattata sempre per farla guarire. Presto.

Inoltre il laser consente di rallentare molto la crescita dell'Angioma e di rendere più veloce la sua scomparsa. Anche questo aspetto è molto importante sia per il bimbo che per i suoi genitori. Con poche sedute di laser si può ottenere una riduzione o la scomparsa dell'Angioma. Perché aspettare?
Va precisato però che esistono diversi tipi di laser. Un po' come per le automobili esistono tipi di laser di gamma differente. Noi usiamo Candela Vbeam, il massimo del Laser, per garantire ai nostri bimbi il massimo dei risultati possibili.

Come si Cura l’Angioma con l’Intervento Chirurgico

Per fortuna, grazie al propranololo, c'è bisogno più raramente di usare la chirurgia per l'Angioma.
È altrettanto vero però che l'intervento chirurgico è un'arma decisiva in alcune situazioni.
È possibile ottenere la cura dell'Angioma con la Chirurgia Precoce, la Chirurgia Intermedia o la Chirurgia Tardiva.

Come si Cura l’Angioma con la Chirurgia Precoce

La chirurgia deve essere effettuata molto presto quando l'Angioma rischia di provocare danni funzionali permanenti. Questo è il caso dell'Angioma della palpebra, che può causare cecità. Va operato al più presto.here...

Come si Cura l’Angioma con la Chirurgia Intermedia

Alcuni angiomi sono troppo grandi per regredire completamente mentre altri regrediscono troppo poco. In questi casi non ha senso lasciare il bimbo con una stigmate che ricorderà. Soprattutto se nel frattempo avrà iniziato la scuola ma la memoria del bimbo e la sua autocoscienza sono molto presenti già ai 4 anni. Non lasciare che il tuo bimbo si debba ricordare di qualcosa che lo può disturbare. Lascia che ce ne occupiamo.

Angioma labbro prima

Angioma della guancia - Prima del trattamento

Angioma labbro dopo

Angioma della guancia - Dopo il trattamento

Come si Cura l’Angioma con la Chirurgia Tardiva

Anche dopo la fine dell'involuzione gli Angiomi possono lasciare segni evidenti. Le ulcere lasciano cicatrici, gli angiomi più grandi lasciano una pelle flaccida e di colore diverso e così via.
In questi casi operare significa migliorare molto l'estetica del paziente ed in questo modo la sua qualità di vita. Quando un intervento chirurgico è indicato e se ne sente il desiderio, perché non effettuarlo?

angioma guancia prima

L'esito di un Angioma della Guancia - Prima del trattamento

angioma guancia dopo

L'esito di un Angioma della Guancia - Dopo il trattamento

angioma cyrano prima

Angioma del naso - cosiddetto Cyrano - Prima del trattamento

angioma cyrano dopo

Angioma del naso - cosiddetto Cyrano - Dopo il trattamento

Chiamaci. Ora.
3519900262

Per saperne di più clicca su...

Siti Istituzionali su Come si Cura l’Angioma

Come consiglio pratico raccomandiamo di non affidarsi ai siti web che usano uno o più dei termini errati citati prima per descrivere l'angioma perchè contengono informazioni sbagliate.

Per avere informazioni dell'Organo Mondiale delle Malformazioni Vascolari consigliamo di visitare il sito dell'ISSVA.

Consigliamo anche di visitare il sito della Società Italiana per le Anomalie Vascolari, SISAV.

Per confrontarsi con altre realtà internazionali suggeriamo VBF, la Vascular Birthmark Foundation, la fondazione non profit per le Anomalie Vascolari più importante al mondo.

Enter your text here...